Pannello solare termodinamico

pannello solare termodinamico
Tecnologia Pannello Termodinamico

Il pannello solare termodinamico utilizza il principio dei circuiti refrigeranti, per il quale un campo genera calore e l’altro campo, per un principio frigorifero, raffredda. Il pannello termodinamico funge da evaporatore, quindi cattura il calore che, attraverso un circuito refrigerante, lo trasporta allo scambiatore termico, che non è altro che una spirale posta dentro un bollitore nel quale la temperatura viene ceduta. Il processo continua verso il compressore frigorifero che invia il fluido al pannello sul tetto, esposto ad una temperatura superiore rispetto al liquido refrigerante, il quale riesce a catturare calore e a trasferirlo al bollitore. Il liquido viaggia ad una temperatura di -26°C.

Questo circuito è molto affidabile e viene impiegato su processi di climatizzazione e nelle pompe di calore, impianto ideale per produrre acqua calda sanitaria tutto l’anno ad una temperatura di 55°C e che può essere impiegato anche come integrazione al riscaldamento.

Il rendimento medio stagionale è pari all’80% annuo del fabbisogno di acqua calda. Con una corretta installazione si può raggiungere il 100%, quindi una piena autonomia, senza utilizzo di fonti alternative.

pannello solare termodinamico
Funzionamento termodinamico

Composizione del kit: pannello solare termodinamico con dimensioni molto simili agli altri pannelli, ma senza vetro di copertura, corredato di cornice finitura, sottile spessore costruito da foglio di alluminio e rame, staffe di supporto, tubi rame refrigerante, bollitore, centralina e compressore.

Come possiamo notare, nel pannello solare termodinamico, non ci sono il circuito antigelo, il vaso di espansione e il circolatore è sostituito dal compressore. Questo tipo di impianto non richiede manutenzione e non è necessario installare il pannello nella corretta direzione e con la giusta inclinazione, utilizzando il principio di scambio. Richiede però abilitazione per l’installazione F-GAS e libretto d’impianto.

L’installazione di un pannello solare termodinamico è un impianto con elevato risparmio energetico che impiega fonti rinnovabili. E’ possibile ottenere le detrazioni fiscali con il conto termico.

Condividi sui Social...Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin