Manutenzione assistenza caldaia

 

Decreto Ministeriale 10 Febbraio 2014.

Modelli di Libretto Impianto per la climatizzazione e di rapporto in efficienza energetica di cui al D.P.R. n. 74/2013.

In base all’art. 7 del D.P.R. n. 74/2013, a partire dal 15 ottobre 2014 è obbligatorio effettuare interventi di controllo su impianti termici di climatizzazione invernale di potenza utile nominale maggiore di 10 kW e di climatizzazione estiva di potenza utile nominale maggiore di 12 kW, con o senza produzione di acqua calda sanitaria. Tutti i libretti dovranno essere sostituiti con il LIBRETTO DI IMPIANTO, obbligatorio per tutti gli impianti di climatizzazione INVERNALE ed ESTIVA, esteso anche alle caldaie e stufe a legna ed a pellet, condizionatori d’aria, pompa di calore, impianti ventilazione meccanica controllata ed altri impianti tecnologici. E’ prevista anche l’iscrizione al catasto impianti istituito dalla REGIONE VENETO denominato CIRCE.

manutenzione e assistenza caldaia
manutenzione caldaia

Operazioni di manutenzione:

  • controllo componenti di tenuta
  • pulizia scambiatore lato fumi
  • pulizia camera combustione, ventilatore
  • verifica dispositivi di sicurezza
  • verifica portata del gas e regolazione
  • verifica del tiraggio camino
  • pulizia del bruciatore e verifica accensione
  • verifica esistenza delle prese di aerazione
  • controllo funzionamento idraulico
  • analisi combustione (biennale)
  • controllo anodo del bollitore
  • prova di tenuta impianto gas,
  • lavaggio impianto termico
  • installazione prevenzione anticalcare
  • videoispezione canna fumaria
  • protezione antivolattile al camino
  • introduzione di liquido protettivo impianto
  • controllo del PH dell’acqua sanitaria e riscaldamento
  • applicare tecnologie per il risparmio energetico

Alla conclusione delle operazioni di manutenzione, secondo le nuove disposizioni normative, dal 15 ottobre 2014, il nuovo libretto d’impianto sostituirà il precedente libretto cartaceo, obbligatorio per norma.

Il nuovo libretto impianto a molte schede riconoscimento impianto e le componenti, una parte del libretto è dedicata allo stato di efficienza energetica. Il responsabile dell’impianto, che solitamente è il propietario,  deve annotare il trattamento dell’acqua la coibentazione, consumi  del combustibile ed elettrici.

La parte dedicata all’efficienza energetica degli impianti non tralascia il controllo delle acque contenute negli impianti termici, che se non parametrate in base alla normativa, dovranno obbligatoriamente essere trattate, con appositi sistemi chimici.

Termoidraulica Ceron opera nella provincia di Treviso, dispone delle competenze per esegure la manutenzione caldaie, generatori, bruciatori, con assistenza sul buon funzionamento del sistema calore. Siamo specialisti su impianti per fonti rinnovabili, che supportano la tradizionale caldaia, eseguiamo  la sostituzione della vecchia caldaia, con nuova generazione a condensazione.

Rivolgiti alla nostra competenza per la manutenzione della caldaia, oppure chiedi un preventivo per la sostituzione caldaia, finanziamento agevolato, estensione della garanzia, manutenzione ordinaria, senza alcuna deroga. Contatto 335 1303440 Giorgio    info@termoidraulicaceron.it

CONTATTACI PER INFORMAZIONI
Condividi sui Social...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
 

Your browser is out of date. It has security vulnerabilities and may not display all features on this site and other sites.

Please update your browser using one of modern browsers (Google Chrome, Opera, Firefox, IE 10).

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi tutto

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi