L’assenza di pressione d’acqua dai rubinetti è causata da varie problematiche. Aeratori sporchi di incrostazioni, tubazione intasata all’interno dalla ruggine e calcare in quanto potrebbero mancare le più elementari protezioni al sistema idrico, riducendo notevolmente il flusso e la quantità dell’acqua ai rubinetti.

Come possiamo aiutare tutti coloro che ci chiedono di risolvere il problema?

Proponiamo un risanamento attraverso un lavaggio dove permette di risanare la tubazione dall’interno, senza la necessità di opere murarie per sostituirla.

Il risanamento lo effetuiano sulla rete di distribuzione dell’acqua fredda e calda grazie ad una speciale attrezzatura. Facciamo circolare l’acqua ad anello chiuso in modo che la circolazione forzata possa rimuovere il più possibile le incrostazioni.

Dobbiamo dire che per rimuovere tali incrostazioni, è necessario utilizzare dei prodotti adeguati e studiati appositamente per aggredire ruggine e calcare, lasciando indenni le tubazioni.

A volte si rende necessario dover ripetere l’intervento di lavaggio dell’impianto per poter ottenere il miglior risultato.

Queste incrostazioni si formano in diversi anni e non possiamo pretendere di poter risolvere il problema in poche ore.

Siamo tenuti a svolgere delle attività di manutenzione sul nostro impianto idraulico, per evitare di raggiungere estremi rimedi, come Controllare la durezza dell’acqua, il valore del PH, verificare la torbidità.

Condividi sui Social...Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin