acqua

Trovare perdita d’acqua
+

TROVARE PERDITA D’ACQUA

A volte l’azienda erogatrice dell’acqua ci comunica un eccessivo consumo, notiamo grandi aloni nel muro, chiazze di muffa, un gocciolamento dal soffitto oppure umidità o acqua dal pavimento! Tante cause che ci portano a pensare did avere una perdita d’acqua.

Una elevata umidità nei locali compromette l’efficienza termica della nostra abitazione, aumenta la proliferazione di muffe e cattivi odori, allergie, difficoltà respiratorie o irritazioni cutanee.

Da dove possiamo partire? Ricercare la perdita con strumenti opportuni è la soluzione più corretta.

Come primo intervento eseguiamo un collaudo in pressione individuale sulla linea acqua fredda, calda, riscaldamento. Accertato la linea, attraverso la mancata tenuta di pressione, ricerchiamo il suo percorso con apposita attrezzatura.

Le strumentazioni per individuare una perdita possono essere:

  • RICERCA SERVIZI per individuare il percorso,
  • TERMOGRAFIA  ricerca contrasto di calore,
  • GEOFONO rintraccia rumori nascosti,
  • INIEZIONE PENETRANTI, rilevano il probabile punto della perdita.

Perdite d’acqua sotto il pavimento con TERMOGRAFIA

La TERMOGRAFIA infrarossi,  comunemente chiamata anche TERMOCAMERA, rileva il calore che trasmette un determinato elemento. L’apparecchio elabora e restituisce allo schermo dello strumento, una panoramica delle differenti fonti, evidenziando la forma e la diffusione. Una serie di colori distinguono il fluido caldo dal freddo, rendendo possibile valutare eventuale difformità fra colore e dispersione.

Per migliorare la prestazione, è opportuno far scorrere acqua alla temperatura più calda possibile, perchè  e più semplice controllare eventuali perdite d’acqua nascoste, essendo il liquido caldo evidenziato dallo schermo con colore rosso.

Ricerca perdite tramite GEOFONO

Lo strumento quale il GEOFONO riesce, attraverso un rilevatore di onde, captare il suono del potenziale punto della perdita e trasferirlo al nostro udito attraverso delle cuffie.

Il geofono purtroppo raccoglie tantissime onde e solamente la grande esperienza fa si che che si possa stabilire se vi sia o meno una perdita.

La raccolta dei rumori nascosti è molto variabile, se la tubazione è in pressione il rumore  trasmesso sarà molto simile a quando inaffiamo il giarnino ostruendo il pasaggio e aumentando la gittata, in breve un sibilo. Se perdita e lieve le onde trasmesse sarannò come un rubinetto che gocciola, quel rumore irritante. Alcune situazioni per casistica costruttiva, un isolamento non emerge il rilevamento, ma con alcuni accorgimenti si allevia al problema.

 

Scegliere i servizi TERMOIDRAULICA CERON

Disponendo di una specializzazione, siamo in grado di ricercare e rilevando perdite d’acqua, nei muri, sui pavimenti, sugli impianti di acqua potabile, riscaldamento e gas.

Una volta emersa la perdita d’acqua, valutata la quantità di fuoriuscita, la possiamo trattare con resina autosigillante, Un trattamento non invasivo e sopprattutto senza opere edili.

Preventivi Gratuiti, risultato assicurato.

 

 

PERDITA ACQUA DAL TUBO
+

Un impianto domestico ha una distribuzione di tubazioni che spesso non sappiamo dove siano posizionate. Il tutto richiede delle manutenzioni per controllare il buon funzionamento e che non vi siano perdite acqua.

Molte volte le tubazioni sono vecchie e la cosa più comoda è rifare l’impianto invece di cambiare solo una parte. Questo per essere più tranquilli ed avere un lavoro di qualità.

Le tubazioni che compongono l’impianto di riscaldamento e sanitario, sono per lo più costituiti da tubi in metallo. Vengono installati nella pavimentazione o nei muri, privi del rivestimento che allunga il funzionamento dell’impianto.

Per fattori vari i tubi possono invecchiare precocemente e perdere la caratteristica di tenuta idraulica presentando macchie ai muri che dimostrano che l‘impianto perde acqua.

Le perdite acqua dai tubi si possono chiudere con particolari interventi, non invasivi, chiamati “sigillatura con resine”.

Sigillare una perdita non è impossibile in quanto le resine ci permettono di chiudere quasi tutti i fori. E’ un’opportunità da non sottovalutare per eliminare una perdita.

L’autosigillatura con la resina va utilizzata anche con impianti costruiti con altri materiali oltre il ferro. La riparazione della perdita d’acqua con resinatura è durevole nel tempo e con ampia garanzia del risultato.

Termoidraulica ceron con la massima serietà è in grado di eseguire interventi che soddisfano la chiusura delle perdite in tubazioni di acqua sia per riscaldamento che per sanitario. Collaudo impianto che è stato trattato,  con verifica della corretta funzionalità.

La legionella è veramente pericolosa?
+

La legionella è veramente pericolosa in quanto è un battere presente sia nell’aria che nell’acqua. Purtroppo attraverso il nostro processo respiratorio e l’utilizzo dell’acqua ad uso personale, evitare il contagio è cosa improbabile.

La Legionella, per alcune persone è maggiormente aggressiva, a causa delle basse difese immunitarie e particolari problemi polmonari. La legionella in alcuni casi non viene diagnosticata correttamente, perchè molto simile ad una influenza. Compaie con sintomi come febbre tosse, gola arrossata che dopo una terapia antibiotica possono scomparire.

Il battere della legionella si  alimenta con una temperatura compresa dai 20/50C, e solamente una temperatura superiore, ne consente la sua eliminazione.

Dove si annida la legionella?

Nei climatizzatori, nei filtri dell’aria, canalizzazioni per la difusione dell’aria, bollitori acqua calda, piscine, laghetti, e molteplici luoghi dove c’è la presenza d’acqua. La legionella è molto pericolosa in quanto può indurre alla morte, perchè come già detto, i sintomi sono simili ad una influenza e non vi è prevenzione.

Le persone che sanno di essere maggiormente esposte di altre, per problemi respiratori, debbono rimanere in allerta più di altri.

Termoidraulica Ceron previene la formazione della leggionella eseguendo un Lavaggio all’impianto per igienizzarlo sanificarlo, ma il tutto non basta, è indispensabile applicare un filtro che eviti di trascinare sostanze dentro l’impianto ed alimentare il battere. Installazione di sistemi per prevenire la formazione della legionella con  lampade UV, Microfiltrazione, con possibile dosaggio biossido di cloro.

 

Your browser is out of date. It has security vulnerabilities and may not display all features on this site and other sites.

Please update your browser using one of modern browsers (Google Chrome, Opera, Firefox, IE 10).

X

Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Accettando i cookie, ne confermi l'utilizzo su questo sito web.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi